venerdì 19 dicembre 2014

Tiriamo le somme sui nuovi acquisti 2014!

Buondì cari dipendenti! Oggi non vi delizio con una recensione nonostante ne abbia già una in cantiere, ma parliamo un po' dei miei acquisti. A fine anno spesso faccio il punto della situazione soprattutto su quante serie nuove ho cominciato ad acquistare.
Il 2014 sta finendo e fino ad un mese fa sono stata parecchio brava negli acquisti, tanto che di numeri uno ne avrò presi giusto tre visto che devo anche mantenere alcune serie all'attivo. Insomma per questi tre non ho resistito, molto semplicemente perché conosco le sensei e seguo le loro opere: Sugar Soldier di Mayu Sakai (è Ribon quindi per me è una garanzia), Teen Bride di Kanan Minami (è sempre stata un pò smut come autrice ma ultimamente si sta disintossicando dalle cose "porcellose") e Forget me not di Yuuki Obata (ero sicura di trovare un fumetto intenso e serio). 


Sugar Soldier (Panet Manga) - Teen Bride (Star Comics) - Forget me not (FlashBook)

Al momento mi soddisfano tutti a parte quel Sugar Soldier che è un po' banalotto ma sotto sotto non mi dispiace, vorrei avere un quadro più chiaro prima di parlarvene, forse perché spero in un piccolo miglioramento.
Ma poi "follia mi travolse" al Lucca Comics, e non per il fatto di aver cucito due cosplay in un mese, ma perché in quel periodo, e poco dopo, ho acquistato altri tre numeri uno O.O


Orange (FlashBook) - Una stella cadente in pieno giorno (FlashBook) - Aruito (Star Comics)


Ma posso giustificare questa follia dicendo che Aruito l'ho comprato perché amo l'autrice Nagamu Nanaji, insomma è la donna che ha creato quell'ansia di triangolo di Parfait Tic, quindi perché rinunciare? (avevo pure letto le scan precedentemente quindi sapevo che sarebbe stata un buon affare) Poi avevo anche messo in conto che in autunno avrei preso un nuovo shoujo viste le numerose uscite che vi ho illustrato QUI, ma stranamente cucendo per Lucca mi erano passate di mente inizialmente.
Arrivata al Lucca Comics stavo cercando l'ultimo volume di Elettroshock Daisy nello stand della FlashBook (invano perchè alla fine era esaurito) e i miei occhi hanno individuato Orange di Ichigo Takano. Avevo letto tante recensioni positive su questo fumetto già da tempo facendo pure caso ai suoi particolari disegni: l'ho comprato! Ed è qui che voglio darvi un avvertimento: la FlashBook ha aumentato ancora i pezzi, difatti questo benedetto Orange costa ben 6€. Però insomma, documentandomi ho scoperto che le sue uscite saranno incostanti, il secondo volume lo vedremo tra mesi e mesi: potrei sopportare la spesa di 6€ ogni tanto soprattutto per un manga su cui ho buone aspettative ...ma comunque mi sono ripromessa di riflettere prima di prendere altre cose FlashBook prossimo anno proprio per via dell'aumento sproporzionato del prezzo. 
E alla fine, sempre dalla FlashBook e sempre per la sua nota popolarità, ho comprato il primo volume di Una Stella Cadente in Pieno Giorno di Mika Yamamori. Questo fumetto non rientra nelle novità perché è uscito un anno fa, e ogni volta che entravo in fumetteria lo sfogliavo e ci facevo un pensierino, è molto particolare sapete, e appena avrò un po' più di volumi in mano mi piacerebbe recensirvelo.

Questo è tutto ciò che riguarda i miei NUOVI acquisti del 2014, con gli shonen mi sono contenuta totalmente quindi almeno in quello sono stata brava. Prossimo anno, per il momento, ho solo una nuova collezione in mente da acquistare (Akai Ito che doveva uscirmi in autunno) e penso che mi dedicherò un po' più alle scan e agli anime visto che ho già abbastanza serie all'attivo.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...