venerdì 11 settembre 2015

30 giorni di anime e manga | Giorno 04 - 20 personaggi maschili degni di nota

È stato davvero tanto difficile trovarne ben 20 personaggi, ma ci sono riuscita tirando fuori vecchi scheletri dall'armadio, ma ho come l'impressione che la maggior parte saranno shonen XD

1. Edward Elric di Full Metal Alchemist
Giovane, bello, biondo e basso (spero che non mi abbia sentito). Un protagonista tutto pepe con un grande forza di volontà e soprattutto molto intelligente: il protagonista del mio manga preferito insomma!

2. Kanata di Ufo Baby
Era uno dei miei primi manga e forse una delle cotte più spaventose per un personaggio. Kanata è il classico belloccio della situazione piuttosto freddo e per sua sfortuna pure un donnaiolo. Ma non corre dietro alle ragazze, semplicemente vuole levarsele di torno. Ufo Baby l'ha fatto maturare un sacco soprattutto dal punto di vista affettivo tanto che alla fine sarà lui a fare il primo passo con Miyu ...che emozione quella scena!! 

3. Shikamaru Nara di Naruto
Pigro ma sveglio e intelligente, uno stratega nato che mi ha subito colpito nella serie di Naruto. È un personaggio che si differenzia ma che di per se non vuole apparire e mettersi in mostra, sempre svogliato e scocciato che però passerà di grado prima di tutti i suoi amici. L'ho sempre trovato un personaggio affascinante e sono contenta che Kishimoto sensei si sia accorto di che personaggio aveva tra le mani e lo abbia sfruttato bene (finale a parte, io sono per ShikaIno ♥)

4. Kiba Inozuka di Naruto
Il contrario si Shikamaru, più simile a Naruto come carattere, ma ogni tanto un po' di strafottenza ci vuole anche se è un personaggio dal cuore d'oro e sempre pronto per gli amici. In corso d'opera è stato sviluppato come un comune personaggio secondario però mi è piaciuto, e poi è cresciuto molto molto bene. È quel tipico ragazzo dagli istinti "animali" che mi piace descrivere quando mi cimento in un certo genere di fic di Naruto.

5. Horo Horo di Shaman King
Direttamente dal mio primo shonen, ecco a voi il ragazzo delle nevi con snowboard e capelli azzurri, che lotta per salvare i suoi amici spiritelli che rischiano di perdere il loro habitat naturale: un ecologista! È da sempre il mio personaggio preferito della serie.

6. Musica di Rave

Secondo me è un manga molto sottovalutato Rave, avrebbe bisogno di molta più attenzione perché secondo me è un ottimo shonen, con una ricca trama, la giusta quantità di personaggi e degli intrecci perfetti ...ed è concluso! È dello stesso autore del celebre Fairy Tail, ma secondo me vale molto di più, a cominciare dal personaggio di Musica, il fabbro che manipola l'argento, che ho adorato sin da subito.

7. Train di Black Cat
Numero 13. Ex criminale. Black Cat. Cacciatore di taglie. Pistolero. Simpatico, sveglio, divertente e determinato, con un oscuro passato da lasciarsi alle spalle.

8. Touma di A un passo da te
Entrato recentemente nella mia top, è un ragazzo semplice e dolce, tra la miniera di teste del cactus che troviamo in questo mio elenco penso che sia il più normale, il ragazzo che ogni ragazza dovrebbe avere al proprio fianco, quello che fa stare bene ...e che la stupida protagonista non sceglie, ma lo scelgo io! Penso che personaggi come lui facciano bene alla salute.

9. Eric/Akito Hayama di Kodomo no Omocha
Lui è degno di nota per tutte le ragazze degli anni '90, chi non è cresciuta sognando ad occhi aperti il biondo tenebroso Eric? "Se guardo gli occhi tuoi. Nei quali poi si specchiano i miei. Puoi dirmi quel che vuoi. Sei magica così come seiiii nananan" Insomma dovevo metterlo perché è uno che ha segnato i bad boy nella storia degli shoujo, e forse è colpa sua se sono fissata con i ragazzi con i capelli biondi.

10. Roronoa Zoro di One Piece
Nonostante la ciurma di Rufy si sia ingrandita sempre di più, il suo primo membro rimane il mio preferito! Con questo manga mi sono un po' persa di qua e di là lo ammetto, ma resto fedele allo scontroso spadaccino dalle tre spade.

11. Kazu di Air Gear
È sempre stato nell'ombra del protagonista, sempre con uno stupido berretto addosso a coprirgli gli occhi azzurri, ma poi si accorge, poi cambia, tira fuori la grinta e si fa valere. Il mio personaggio preferito di Air Gear è senza dubbio Kazu-sama, per la determinazione con la quale riesce ad emergere tra un branco di compagni appariscenti diventando appunto "degno di nota"

12. Hayato Gokudera di Tutor Hitman Reborn
Il "braccio destro" per eccellenza di Tsuna, il teppista dagli esplosivi sempre tra le mani e la sigaretta in bocca fatta apposta per accenderli. È un personaggi tosto ma allo stesso tempo anche comico, mi ha colpito subito quando ho cominciato a seguire THR.

13. Takuma di Secret Unrequited Love
Il protagonista di Secret Unrequited Love, ovvero il mio shoujo preferito. Non potevo non metterlo, perché è il protagonista indiscusso di quel manga e mi ha commossa, nonostante la situazione, nonostante tutto, non si è mai arreso!

14. Lavi di D.Gray Man
Per il rosso di turno ho scelto lui, non poteva mancare un esorcista di D.Gray Man, soprattutto uno simpatico e divertente: il personaggio di Lavi, con la sua allegria e positività, mi ha colpito sin dal primo istante che l'ho visto. Quanti ricordi questo manga ♥

15. Kamina di Gurren Lagann
È durato quello che è durato ma mi ci sono affezionata all'istante tanto che la prima volta ho interrotto l'anime da quanto ci sono rimasta male, l'ho ripreso solo l'anno dopo. "Moltiplica per dieci. Al ritorno ti ricambierò dieci volte, non dimenticarlo" ...e io sono ancora qui ad aspettare che ricambi i sentimenti di Yoko moltiplicati per dieci.

16. Gray Fullbuster di Fairy Tail
Alla fine mi sono affezionata anche un po' a Fairy Tail e in particolare al personaggio di Gray, il manipolatore del giaccio con la mania di spogliarsi in pubblico.

17. Howl di Il castello errante di Howl
Direttamente dal mio film Ghibli preferito, non poteva mancare il mitico mago. Ho scelto un'immagine bionda di lui non a casa, perché proprio con queste fattezze, Howl è riuscito a colpirmi particolarmente.


18. Zero Kiryu di Vampire Knight
Nonostante Vampire Knight si sia trasformato in un manga molto deludente, io staro sempre dalla parte del freddo ed tenebroso Zero. È un personaggio che mi ha colpito fin da subito e non ho mai capito il perché o.o ha un fascino enigmatico tutto suo, e uno triste storia alle spalle.

19. Gilbert Beilschmidt alias Prussia di Hetalia
Ci sono caduta pure io nel vortice di quest'opera così sciocca e divertente, e non potevo non avere anche io la mia bella fissa che mi ha portato a scrivere tante fic ...etero. La mania Hetalia ha aperto gli occhi ha tante yaoieste invece io, nel mio angolino, shippavo la punzecchiante e tragica attrazione tra Prussia e Ungheria, aspettavo episodi e pagine solo per vedere lo sfortunato Gilbert alla conquista dell'europa e Ungheria dietro di lui a spadellarlo in stile Rapunzel. Come avrete studiato a scuola, la Prussia non esiste più T.T


20. Makoto Tachibana di Free! Iwatobi Swim Club
Non sapevo chi mettere ancora, questo ventesimo posto è stato un trauma e non volevo risultare normale con personaggi "tappa buchi". Così ho optato per dare spazio a qualcosa di "nuovo" piuttosto che qualcosa di nostalgico, e così sono inciampata su Free! di cui ho avuto la fissa l'alto anno e ...shippavo etero (SeiGou ♥) nonostante il mio personaggi preferito fosse il dorsista  dolce e solare: Makoto! Ho messo lui al ventesimo posto perché, tra lasciando l'aspetto esteriore, non è il classico figaccione che la tira facendo il duro-bel tenebroso-bad boy ...insomma è diverso e mi piace.

domenica 6 settembre 2015

#7 Acquisti di Claire | Il bottino dell'estate continua

Dopo avervi fatto vedere il bottino dei mesi precedenti, in settimana sono tornata nuovamente in fumetteria e ho continuato la mia scorta di fumetti arretrati, danni, tanti danni al mio portafoglio ma non potevo lasciare là perché sennò il fumettaro si arrabbiava (soprattutto un fumetto che stava a prendere polvere da luglio). Non penso di aver finito ovviamente ma per il momento potrà bastare ...forse.



Aruito 4, 5 e 6: tre volumi in un colpo solo e anche questo manga torna in riga. Lo sto leggendo davvero con gusto e mi sta piacendo un sacco, penso che a breve giungerà anche la sua recensione. È diverso dai classici shoujo, è molto introspettivo e devi leggere tra le righe, non lasciarti sfuggire i giochi di parole, ed ogni singola inquadratura è fondamentale perché i disegni parlano più di qualsiasi frase: espressioni, gesti, occhiate, insomma finalmente ho trovato un fumetto dove è più fondamentali il disegno per seguire la storia che moine strane ♥ sono troppo felice. 

A un passo da te 12: la storia è praticamente conclusa però ho scoperto aggiornando le uscite di settembre che c'è pure un volume 13, quindi ora l'happy end mi chiedo cosa si inventeranno. Alla fine non era malaccio, Ko si è addolcito e tutto sommato sono contenta del finale nonostante fosse prevedibile. Solo una cosa non mi andata giù, un pizzico di tragedia buttato nell'ultimo capitolo che mi ha un attimo shoccata, una scena piuttosto inutile a parer mio ma si è risolta abbastanza in fretta senza stati vegetativi strani. Toma, nonostante sia stato scaricato, si è comportato da signore fino alla fine: gran personaggio!

Marmalade boy 1 e 2: ecco il danno! A marzo, quando era stata annunciata la ristampa, avevo pensato di prenderlo ma poi ci ho rinunciato, infine in questi giorni l'ho visto in fumetteria, l'ho sfogliato e ...e ... troppi ricordi ç__ç ♥ ho preso i primi due e mi sa che a breve recupero pure gli altri. L'ho sempre considerato uno shoujo molto classico e "niente di che" nonostante l'enorme successo che ha avuto, eppure nella suo essere banale sa emozionare.

venerdì 4 settembre 2015

Recensione: Parfait Tic - Quale dei due cugini preferisci?

Buongiorno ♥ torno alla carica con una nuova recensione tutta per voi di un fumetto pubblicato all'inizio del nuovo millennio conosciuto soprattutto per l'esasperante triangolo amoroso su cui è incentrata la vicenda: Parfait Tic. Ho deciso di parlavi di questo fumetto che tutto sommato mi è piaciuto, perché in questo periodo sono entusiasta di Aruito, altro fumetto della stessa autrice arrivato in italia recentemente grazie alla Star Comics, ricordiamoci inoltre che di Nagamu Nanaji possiamo leggere pure Koibana.


Titolo: Parfait Tic
Autore: Nagamu Nanaji
Casa editrice: Star Comics
Anno di pubblicazione: 2005
Stato: conclusa
Volumi: 22

"Fuko è una ragazza allegra e spensierata con la passione per acconciare i capelli e giocare con i bambini, ma non è particolarmente intelligente e affascinante. Un giorno accanto a casa sua si trasferiscono due cugini che sono l'uno l'opposto dell'altro: Daya è moro, socievole, burlone e estroverso; Ichi è biondo, silenzioso, pacato ma gentile. Solo due cose hanno in comune questi due ragazzi, uno, sono entrambi popolari, e due, saranno il fulcro dei problemi di cuore della nostra Fuko."



La storia che ci viene presentata e trita e ritrita, ma non totalmente scolastica perché i nostri tre protagonisti sono vicini di casa, quindi i fatti molte volte si svolgono durante momenti di vita quotidiana. È un fumetto spensierato e per niente impegnativo, ed è riuscito ad appassionare parecchie mie coetanee durante adolescenza che non leggono manga (alle scuole superiore spacciavo fumetti in classe e questo ha riscosso parecchio successo tanto che ci siamo divise in due team in base a chi tifava chi XD).

La protagonista, Fuko, l'ho trovata subito simpatica, divertente e sempliciotta. È facile immedesimarsi in lei anche perché non è una di quelle timidone tutte fronzoli e femminilità, è una protagonista molto alla mano.
I due protagonisti maschili, Ichi e Daya, ricoprono i classici stereotipi maschili, il primo freddo, biondo e un po' antipatico, il secondo più estroverso, moro e socievole ...e ovviamente entrambi popolari.
La storia ruota tutto il tempo attorno a questo triangolo amoroso Ichi x Fuko x Daya, quel tipo di triangolo che io definisco INCOGNITO (praticamente che non si capisce subito con chi va a finire la protagonista fino a quando non raggiungiamo l'ultimo volume del fumetto). Insomma ci fa rosicare!
Penso che il punto di forza di questo manga sia una storia spigliata, romantica e divertente, invoglia il lettore a continuare la lettura con dei personaggi che hanno un certo spessore e ben caratterizzati. Il punto di debolezza sono senz'altro i volumi: 22 volumi su un triangolo amoroso! Per quello che la storia sostanzialmente ci offre penso che siano un numero esagerato, molte situazioni si ripetono, i sentimenti si scombussolano ancora di più e quando ad un certo punto, dopo aver scelto prima il cugino n°1 in seguito ad un colpo di fulmine, e poi il cugino n°2 dopo aver sviluppato un sentimento più maturo e reciproco, sembra che il finale sia ormai segnato, ma l'autrice in verità non ha smesso di torturarci così decide di mandare a pezzi il mio cuore da fangirl e lanciare Fuko tra le braccia del cugino che a me non va (ma magari a voi è andata bene, chissà!)
Non è un fumetto che boccio perché secondo me merita molto nonostante sia semplicemente uno shoujo classico, Nanaji sensei riesce a rendere una storia così banale assolutamente frizzante e coinvolgente, ma penso che la lunghezza eccessiva lo abbia rovinato rendendolo noioso e incoerente. Mi dispiace sempre un sacco quando un fumetto bello prende una brutta piega.

Resta il fatto che lo preferisco a Koibana, è un manga che sa emozionare e sa far ridere e sognare almeno all'inizio, quindi penso che se dovete prendere per la prima volta in mano una manga della Nanaji cominciate da questo e non ne rimarrete delusi almeno all'inizio, poi tutto dipende dal vostro amore per i triangoli amorosi incogniti.

  • Nel 2010 è uscito anche un drama di 13 episodi intitolato Love Buffet.

mercoledì 2 settembre 2015

30 giorni di anime e manga | Giorno 03 - Un manga di cui hai interrotto la lettura o un anime che hai droppato

Nella mia vita da accanita lettrice manga e amante del mondo degli anime, ho avuto pure i miei "buchi nell'acqua" che mi hanno portata ad abbandonare alcune serie, prima o poi qualche delusione è inevitabile. Il manga che ho deciso di inserire in questo terzo giorno è uno shonen (strano!), penso che sono poche le persone che hanno interrotto un manga del genere ...ebbene, io si!


Per quanto possa essere assolutamente geniale e subdolo, io alla fine di questo famosissimo manga non ci sono arrivata. Non è che non mi piaceva, insomma era molto innovativo e intrigante però già nel complesso non mi faceva impazzire e lo leggevo piuttosto lentamente andando avanti a inerzia spinta dalla curiosità. Arrivata al settimo volume l'ho abbandonato, è successo una cosa che mi ha fatto piangere il cuore e per un po' ho deciso di non leggerlo più (SPOILER) la morte di L (SPOILER), si, io stavo dalla sua parte perché il protagonista davvero non lo sopportavo e secondo me era un fessacchiotto con un potere troppo grande per lui tra le mani! Mi sono spoilerata il finale e un po' come la storia è continuata ...e sinceramente penso di aver fatto bene a fermarmi prima.

30 giorni di anime e manga presa da Prevalentemente Anime e Manga

martedì 1 settembre 2015

Uscite settembre 2015


-I fumetti in grassetto sono i miei acquisti-


Planet Manga

  • Sangue sulla neve 3 (17 settembre)
  • Kanoko - Parole d'amore 4 (10 settembre)
  • A un passo da te 13 (10 settembre)
  • Bugie d'amore 16 (17 settembre)
  • Ali di farfalla 7 (17 settembre)
  • Marmalade Boy 7 (26 luglio)
  • Lovely Complex 7 (26 luglio)
  • Un marzo da leoni 10 (settembre)
Star Comics
  • Il ventaglio scarlatto 4 (2 settembre)
  • Happi Mari - Happy Marrige?! 7 (settembre)
  • Oresama Teacher 17 (16 settembre)
  • Inuboku Secret Service 5 (24 settembre)
  • Shooting star lens 1 (24 settembre)
  • Rere hello (24 settembre)
FlashBook
  • Una stella cedente in pieno giorno 12
  • Stand up 3
Goen
  • Come farti dire "ti amo" 3
  • Deborah la rivale 2

Come ben notate non ci sono 2 case editrici: la JPOP e la GP. Perché? Perché le loro uscite sono inaffidabili, soprattutto della GP ...aspetto shoujo da mesi ma neanche l'ombra di un'uscita, e la JPOP invece fa un pò come vuole. Se avrò news aggiornerò sempre su questo post, quindi controllate ogni tanto :)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...