lunedì 16 novembre 2015

Recensione: Io ti salverò - Quattro ragazze tutto pepe per ogni storia

Eccomi qua ♥ oggi  torno per deliziarvi con una recensione di un volume unico. Il fumetto in questione fa parte delle ultime uscite della Planet manga ed scritto e disegnato dalla ormai conosciuta Yoko Maki (I love you baby, Taranta Ranta, Pika Ichi).


Titolo: Io ti salverò!
Titolo originale: Sekai wa kimi no sukuu
Autore: Yoko Maki
Casa editrice: Planet Manga
Anno di pubblicazione: 2015
Stato: conclusa
Volumi : volume unico

"Quattro storie d'amore che sbocciano tra i banchi di scuola per quattro protagoniste tutto pepe dal carattere difficile e bizzarro: una giustiziera scorbutica senza amici che controlla che tutti seguano le regole scolastiche (Io ti salverò!), una ragazzina dall'aspetto troppo carino sotto cui si nasconde un vero diavolo (Boku no Candy), la protagonista solitaria amante della lettura  ma con un carattere che si  rivela piuttosto intraprendente in amore (Clear Note) e una studentessa grezza e sboccata che maltratta a parole il suo compagno di banco della quale è innamorata (Green Boy x Blue Girl)."


È un volume unico relativamente semplice che non ci offre niente di nuovo, una raccolta di storie d'amore scolastiche diverse l'una dall'altra ma sempre con una protagonista un po' fuori dagli schemi: a Yoko Maki piacciono le ragazze con carattere bisognose d'effetto per calmarsi.

Anche qui troviamo due  temi principali, isolamento e bullismo, che sono spesso ricorrenti nelle opere della mangaka, un po' meno sviluppati ma piuttosto fondamentali per l'evoluzione di ogni storia.

Il titolo "Io ti salverò" è tratto dalla storiella principale che occupa ben due capitoli. Nonostante sia la più lunga, forse è quella che mi è piaciuta un po' di meno, ho trovato le ultime due più interessanti e divertenti, forse perché erano anche più "intraprendenti" per lo standard sociale giapponese.
Maki sensei all'inizio ci regala dei disegni dolci e leggeri, ma man mano che le storie si susseguono ho notato, con piacere, che il tratto diventa più deciso e marcato, forse molto più in sintonia con i caratteri dei personaggi, in special modo dell'ultima storia (la mia preferita nonostante sia più corta). Ad ogni modo i suoi disegni sono sempre fantastici, in continuo miglioramento, alcune scene mi hanno lasciata con il fiato sospeso e il sorriso sulle labbra.

Se siete amanti di Yoko Maki e delle storie un po' banalotte e carine, è un fumetto che consiglio, il target è quello della rivista Ribon ovvero rivolto ai primi anni dell'adolescenza (prima o poi dovrò farvi una spiegazione delle riviste giapponesi, ricordatemelo!) , primi amori, occhioni grandi, retini luccicosi e floreali. È un volume unico che mi ha particolarmente sorpresa, non ero troppo entusiasta all'inizio, ma è stata una lettura piacevole e non mi sono pentita dell'acquisto: volume unico "made in Ribon" e una combinazione che funziona bene!

4 commenti:

  1. Potrebbe essere un acquisto per tirarmi su di morale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si dai, è un fumetto molto tranquillo e spensierato :)

      Elimina
  2. Me lo segno... i disegni mi piacciono particolarmente! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I disegni sono davvero belli, in stile davvero molto shoujo ^^

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...