venerdì 22 gennaio 2016

61° Shogakukan Manga Award: chi ha vinto nel 2016?

Buona sera ♥ oggi post serale, un piccolo riassunto di uno dei premi più famosi in Giappone per i nostri manga. Sulla pagina FaceBook ho già parlato del fumetto che ha vinto nella categoria shoujo, e qui, in questo post, riprendo il discorso con tanto di curiosità e trama, e i vincitori delle altre categorie. 


Miglior shoujo

Titolo: Ore Monogatari ("La mia storia")
Autore: Kazume Kawahara
Magazine: Bessastu Margaret
Stato: 10  volumi ancora in corso in Giappone, e inedito in Italia

"Takeo: altezza 2 metri, peso 120 kg. Nonostante il suo aspetto imponente è un ragazzo sensibile e di buon cuore, che fa il primo anno delle superiori e trascorre i suoi giorni pacificamente insieme al suo amico, idolo delle ragazze, Sunagawa. Un giorno salva una ragazza, Yamato, dall'essere molestata da un pervertito, che sia la volta buona che per Takeo sbocci l'amore? Non mancheranno equivoci dovuti all'aspetto del protagonista, che stride del tutto con il suo dolce lato interiore..."

La serie ha vinto nel 2013 il Kodansha Manga Award come miglior shoujo, e sempre nello stesso anno, la guida Konno manga ga sugoi! delle  Takarajimasha, l'ha premiata come miglior opera per un pubblico femminile.
Ha ricevuto in precedenza anche nomination al Manga Taisho e al Premio culturale Osami Tezuka nella categoria Reader Award.
Ore Monogatari è conosciuto inoltre per la serie anime uscita nella primavera 2015, e vanta anche di un film uscito questo ottobre passato. 

  • Miglior Shonen: Haikyu!! di Haruichi Furudate, edito in Italia grazie alla Star Comics (spero davvero di recuperarlo, almeno l'anime *.*)
  • Miglior Kodomo (per bambini): Usotsuki! Gokuo-kun di Makoto Yoshimoto
  • Miglior manga in generale: Umimachi Dairy di Akimi Yoshida e Sunny di Taiyo Matsumoto, edito in Italia dalla JPOP.

Fonte: mangaforever

6 commenti:

  1. Oddio, ricordo che l'anno scorso mentre ero in Giappone Ore monogatari andava tantissimo! A me però, non so perché, non ha mai ispirato :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È da un po' di anni che se ne parla infatti XD a me ha incuriosito e quindi mi sono vista l'anime, diciamo che è una storia carina con un protagonista originale ma nel complesso si cade un po' nei classici cliché ecco

      Elimina
  2. Interessantissimo grazie! Darò una sfogliata alle varie scan per farmi una cultura :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prego ^^ una possibilità la merita senz'altro, è una commedia carina

      Elimina
  3. Non ne conoscevo nemmeno uno... devo rimediare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rimedia rimedia *.* io devo recuperare lo shonen, ne ho sentito parlare molto in questo ultimo periodo

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...