domenica 28 febbraio 2016

Giorno 27 - un manga o un anime che consideri "strano"

Per questo Giorno 27 potrei elencarvi un bel po' di manga provenienti dalle stesse autrici: le CLAMP. Per me loro sono le regine delle "stranezze", creano fumetti bizzarri e contorti, talvolta così strani che il mio neurone solitario si rifiuta di lavorare e mettere insieme i pezzi del loro puzzle, producendo così solo una risposta d'odio. Scelgo Tsubasa? Chobits? Invece no, scelgo Miyuki nel Paese delle Meraviglie, il volume unico, made in CLAMP, più strano che ci sia!


Se già Lewis Carroll ha dato sfogo alla sua fantasia più bizzarra nel creare Alice nel Paese delle Meraviglie, le CLAMP non hanno resistito a fare un remake doppiamente fuori di testa, ed è risaputo che queste autrici sono sadiche nell'inventarsi qualcosa fuori dagli schemi. 
Hanno preso Alice e l'hanno fatta diventare la loro Miyuki, hanno preso Stregatto, Bian Coniglio, Regina di Cuori e compagnia bella, e li hanno trasformati in ragazze e donne molto sexy. Miyuki nel Paese delle Meraviglie/In Wonderland è così in ramake in chiave erotica, molto yuri, dove la nostra protagonista si ritrova in chissà quanti universi e situazioni strane, circondata da belle fanciulle in body sgambati che vogliono sedurla.
Appena ho finito di leggerlo mi sono davvero chiesto il significato di questo manga, perché abbiamo una protagonista che strilla qua e là, e delle belle ragazze che non la lasciano in pace e le saltano addosso o.O che cosa strana...

E tu che mi dici? Qual'è il manga più "strano" che hai letto?

30 giorni di anime e manga preso da Prevalentemente Anime e Manga


5 commenti:

  1. Miyuki non l'ho mai letto, ma conoscendo le clamp...immagino i livelli di follia XD
    In genere tendo ad evitare i titoli troppo "strani" perchè non amo la sensazione di aver letto qualcosa che non ho davvero capito, non riuscendo neanche a capire se la mancanza è mia o dell'autore XD tra quelli più strani penso di poter citare Utsubora e Copernicus no Kokyuu di Asumiko Nakamura. Anche una one-shot su una donna-frigorifero non scherzava, ma non riesco a ricordare il titolo al momento °°"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io anche evito le cose strane, soprattutto le Clamp che la maggior parte delle volte mi lasciano confusa, con questo Miyuki davvero non ho capito dove volevano andare a parare o cosa volevano trasmettere o.O
      Un manga su una donna-frigorifero, che cosa assurda, anche se un po' mi incuriosisce!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Se ti piacciono i remake delle fiabe e le cose un po' no-sense allora fa per te :P

      Elimina
  3. Non l'ho mai letto, sembra interessante.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...