mercoledì 30 marzo 2016

Recensione: Una stella cadente in pieno giorno - Avventure amorose di una campagnola

Buon giorno dipendenti ♥ ecco una nuova recensione in arrivo. Doveva uscire ieri ma quando ha finito il post, l'ho programmato e l'ho pubblicato ...mi si è cancellato D: PANICO! Il post è scomparso, non vi dico la scenata, anche perché ci perdo una vita a scrivere una recensione.
Bando alle lagne, festeggiamo la conclusione di un'altra serie shoujo, ovvero Una stella cadente in pieno giorno di Mika Yamamori edita qui da noi dalla FlashBook, che si porta sulle spalle in successo niente male!


Titolo: Una stella cadente in pieno giorno
Titolo originale: Hirunaka no Ryuusei
Autore: Mika Yamamori
Casa editrice: FlashBook
Anno di pubblicazione: 2013
Stato: conclusa
Volumi: 12

"Suzume ha sempre vissuto in un piccolo e sperduto paesino di campagna, ma un giorno a causa del lavoro del padre è costretta a trasferirsi nella metropoli di Tokyo ospitata dallo zio materno.
Appena scende dal treno in quella città a lei sconosciuta, uno strano tipo le se avvicina e le offre di aiutarla, ma Suzume è molto diffidente e fugge da lui perdendosi poi tra le vie della città. Stanca e stremata dall'approccio con la nuova città, sviene in un parso, svegliandosi poi a casa dello zio, scoprendo di esser stata soccorsa dallo strano tipo della stazione amico del parente di lei.
Quando comincerà a frequentare il frenetico liceo della città, scoprirà che il professore responsabile della sua classe non è altro che il tizio della stazione: il professor Shishio.
Così per l'ingenua e movimentata Suzume, comincerà una nuova vita piena di sorpresa, turbolenze e primi inspiegabili batticuori."



Il triangolo conciato per le feste
Comincio con il dire che mai mi sarei aspettata di leggere un fumetto del genere: detesto il genere di manga (ma anche libri) dove c'è la relazione professore-studentessa. Datemi un boys love, un incesto oppure uno smut vecchio stampo, ma mai un professore-studentessa. Non so cosa abbia creato in me questa antipatia verso questo genere, forse i miei terribili professori del liceo? Mi schifo solo a pensarci o.o quindi per me, questo genere è sempre stato un sonoro "no!".
Con Una Stella Cadente però ho deciso di provare ad affrontare questo mio problema con questo tipo di storie "vediamo dove riesco ad arrivare!" mi sono detta.

Questo shoujo di Yakamori sensei ha avuto davvero tanto successo non solo in Giappone, ma soprattutto qui in Italia, tanto che molti lo mettono sullo stesso livello di AHR - A un passo da te. e sapere una cosa? Mi è piaciuto molto di più rispetto a AHR, e ora vi spiegherò il perché!

Suzume e Shishio
La trama non è niente di speciale, una campagnola che arriva dai verdi colli alla grigia Tokyo, stili di vita diversi, modi di fare diversi: tutto nuovo. Ma lei non è una campagnola qualunque ma quello spirito libero di Suzume. Abbiamo una protagonista inusuale, poco femminile, diretta nei modi di fare e molto spontanea in tutto ma anche ingenua, si fida troppo delle persone e di questo ne pagherà le conseguenze. Saprà entrare nel cuore di ogni personaggio. Insomma abbiamo una protagonista che spicca, di cui facilmente ti dimenticherai (una che nel suo giorno libero va a vedere lo sventramento dei tonni, per intenderci ...) quindi il manga parte già bene.

E poi c'è il prof Shishio: mi è piaciuto! Insomma lui e Suzume si incontrano come ragazzo e ragazza, non sanno quello che arriva dopo, non sanno di essere professore e alunna, quindi lui ha un approccio naturale con lei e ha tutto il diritto di innamorarsene, e viceversa. Quando però la verità viene a galla, inizialmente il rapporto scherzoso tra i due non cambia, ma man mano i sentimenti emergono e Shishio sarà confuso: superiamo questa soglia proibita? È un personaggio che pensa prima di agire, da false speranze a Suzume ma mai troppo esplicite, tiene le distanze e prima che la situazione possa degenerare si ferma, anche smosso dallo zio di lei ...e poi Shishio è un figo, la mangaka l'ha disegnato davvero bene.

Suzume e Mamura
Il terzo personaggio importante è Mamura, il compagno di classe, il biondino, alto e timido che non vuole avere rapporti con le ragazze. Ma quel treno di Suzume non manterrà mai le distanze desiderata da Mamura, e lui si ritroverà coinvolto nella bizzarra vita di lei tanto da affezionarsi. È un personaggio che maturerà molto, che tirerà fuori del carattere forte: il mio personaggio preferito, il ragazzo che ognuna di noi dovrebbe avere accanto ♥ Arrossisce di continuo, è taciturno, ma i suoi gesti parleranno da soli ...qualcuno deve soltanto accorgersene. Anche se si innamorerà di Suzume non la sforzerà mai di portarla dalla sua parte, farà piccoli passi efficaci, uno alla volta per farle capire quanto gli piace e quanto ci tiene a lei diventando una presenza costante nel momento del bisogno.

I personaggi secondari come Yuyuka o le amiche di Suzume, sono tutti diversi per una piccola caratteristica capace di renderli unici: l'amica-nemica, la ragazza per metà di origine spagnola, l'amica fissata con gli uomini adulti, ecc... Non c'è un grande spazio per loro, piccole parti, li trovate soprattutto in tanti capitoletti spin off all'interno del manga.

Insomma il manga, per quando riguarda la parte relazione professore-studentessa è strutturato bene, perché il rapporto tra Shishio e Suzume rimante entro certi confini, fa fatica a svilupparsi, non ci sono gesti sconsiderati, e in generale è uno shoujo molto molto casto. L'illusione di lei di non esser ricambiata da lui, la farà guardare avanti, verso altri ragazzi, accorgendosi di alcune persone (una a caso, eh ♥). Suzume riesce ad andare avanti, piange ma poi si rialza e tenta di superare questo primo amore non troppo facile.
L'ho trovato un fumetto completo, non cliché buttati su, nessuna situazione buttata lì senza pensarci.

Il tratto di Yakamori sensei è molto realistico, semplice e elegante, ti trascina di vignetta in vignetta. Disegni occupano intere pagine a volte, e le parole sono davvero ridotte all'osso proprio perché ti invita piuttosto a prestare attenzione ai gesti e alle espressioni dei personaggi, ed è una cosa che apprezzo davvero molto nei fumetti.

È uno di quei shoujo moderni (degli ultimi anni) che mi sento di consigliarti, perché nella sua semplicità l'ho trovato ben costruito, i personaggi crescono poco a poco e tu assisti ai loro piccoli cambiamenti.
A tratti potrebbe sembrarti un po' lento, ed è per questo che ti invito a divorarti i volumi uno dopo l'altro, la storia prende meglio!

Una stella cadente si aggiudica il secondo posto tra i migliori shoujo che ho letto in questo inizio 2016, secondo solo a Hanayori Dango.


  • Il fumetto ha un 13° volume extra che penso non arriverà mai in Italia, visto che la FlashBook ha interrotto i rapporti con la casa editrice giapponese Shieisha proprietaria del magazine Margaret su cui questo shoujo veniva pubblicato.

5 commenti:

  1. Oh, Stella cadente ** Un manga veramente carinissimo, verosimile e spigliato! Anche io solitamente odio le relazioni alunna-professore, ma con questa serie la Yamamori mi ha fatta davvero ricredere ** e tra l'altro il mio personaggio preferito è proprio il prof Shishio **
    AHR... tanto adorabile all'inizio quanto odioso e noioso da un certo punto in poi... davvero, da metà serie avrei voluto lanciare i volumetti dalla finestra... Per me non regge minimamente il paragone i.i

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fossero tutti così i manga professore-alunna li leggerei più volentieri XD Shishio è piaciuto molto pure a me, era un prof diverso dalle altre commedie di questo tipo ...di solito sono proprio i prof che non mi vanno giù o.o
      Ahah mi aspettavo un tuo commento su AHR :) sono due fumetti molto diversi, Una stella cadenda ha un gradino in più per me!

      Elimina
  2. Ok, mi hai convinto! Anche a me non piacciono molto gli shoujo professore-alunna, ma proverò a leggerlo, magari prima in scan.
    Scusa la critica, ma potresti segnalare gli spoiler o farli in bianco o simili? Hai detto il finale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio pensavo di aver nascostp tutto come ho fatto con i commento degli acquisto o.o devo aver fatto confusione con il post precedente che si è cancellato ...perdonooo D:
      Comunque ti consiglio di provare a dare un'occhiata :)

      Elimina
    2. Tranquilla! ^^
      Ho già trovato le scan, oggi se va tutto bene comincio.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...