mercoledì 20 aprile 2016

Recensione: Dear! - Un triangolo troppo veloce

Buona settimana dipendenti ♥ spunta una recensione finalmente in mezzo a tante chiacchiere, ma sono davvero un sacco impegnata e io per parlarvi di un fumetto nella maniera più completa ci metto tanto, forse dovrei cominciare a tenere un quaderno per accumulare le idee, voi che dite? Qualche trucco da blogger me lo svelate?

Comunque il fumetto di cui vi parlo oggi è Dear! di Kako Mitsuki, inedito in Italia nonostante noi conosciamo la sensei per Sora Log, Dillo alla Luna e Ai Hime. Ho letto Dear! grazie alle scan, e nei dati del manga vi riporterò il gruppo scan dove potete reperirle.


Titolo: Dear!
Autore: Kako Mitsuki
Anno di pubblicazione: 2010
Magazine giapponese: Betsucomi (Shogakukan)
Stato: concluso
Volumi: 2

"Rei, Kazuma e Banri sono amici d'infanzia, legati da sempre da un profondo legame. Lei è una ragazza molto mascolina per niente femminile, Kazuma è intelligente e comprensivo, e Banri è solare e popolare. I tre non hanno mai avuto problemi nella loro amicizia, non si sono mai considerati come uomo o donna, ma piuttosto hanno sempre avuto un rapporto fraterno. Eppure le cose cambieranno, strani sentimenti faranno capolino nel cuore di Rein che comincerà a vedere Banri sotto un'altra luce, e i due ragazzi? Hanno sempre visto Rei come solo una sorellina?"


Ho scelto di leggere questo manga perché amo i rapporti tra amici d'infanzia e i triangoli non palesi, insomma che ti lasciano con il fiato sospeso per almeno qualche capitolo, e perché i manga di Kako Mitsuki mi sono sempre piaciuti

Soddisfatta? Dico subito che si poteva fare di più!
La trama è banale, e quindi non avrebbe richiesto troppi volumi, ma davvero due sono stati troppo pochi per permettere al tempo di scorrere come si deve e per mostrare la trasformazione di certi sentimenti. Che paroloni, lo so, ma ad un certo punto mi sono persa, si passa da una stagione all'altra, da un sentimento all'altro, per una volta avevo bisogno di qualche pippa mentale in più sia da parte di lei che da parte dei bei fanciulli. Perché prendi questa decisione? Perché fai questo? 

 L'inizio mi è piaciuto, anche perché Rei si ritrova infatuata di Banri tutto d'un tratto, insomma improvvisamente e ammette i suoi sentimenti, e poi non perde troppo tempo nel dichiararsi e a struggersi. Banri è il classico ragazzo bello e popolare, che vuole apparire  donnaiolo pure con la sua amica d'infanzia, perché non vuole che lei si infatui di lui nonostante lui è da anni perso di lei (scioglilingua o.o) Un altro motivo per cui Banri non vuole farsi avanti da anni, è Kazuma, l'altro ragazzo che guarda caso è innamorato pure lui di Rei da anni ma non vuole dimostrarlo esplicitamente proprio per via che sa dei sentimenti dell'amico maschio. Insomma, l'amicizia tra i due ragazzi è certamente il punto più forte di tutto il manga, entrambi si sono sempre fatti da parte per non rovinare niente, e sono pronti a sacrificare i propri sentimenti per l'amico, soprattutto Banri verso Kazuma.
Saranno i nuovi sentimenti di Rei a mettere a repentaglio la situazione, chi sceglierà? Chi si farà da parte? La soluzione secondo me è stata molto sbrigativa, aggiungendo una ragazza a caso in modo che uno dei due ragazzi possa "distrarsi" e fare posto all'altro. Non mi è piaciuta per niente questa scelta perché l'ho trovata una situazione buttata là ...arriva questa, si mette in mezzo al golden trio.

I sentimenti di Rei, che passano da una parte all'altra troppo in fretta, tanto che la soluzione finale sembra che sia presa con i piedi, troppo velocemente e non mi ha fatto apprezzare tanto il fumetto lasciandomi con un "mah..." finale. Il primo volume era bello, il secondo mi è sembrato buttato su, forzato, secondo me starebbe stato ottimo un terzo volume per rallentare un po' le cose.

I disegni di Kako sensei sono molto spigolosi, anche troppo, ma è uno stile tutto suo, e sono contenta quando vedo mangaka che sanno distinguersi. Le sue tavole nel complesso sono dolci e i volti femminili molto più espressivi rispetto a quelli maschili, che a mio parere non trasmettono gran che, Banri è sempre solare e sorridente, mentre Kazuma sa di tenebroso possessivo anche quando dovrebbe apparire dolce.

Se cerchi qualcosa di nuovo e ben fatto, non fa per te, l'ho letto per curiosità a davvero non mi ha detto niente, il finale non mi ha entusiasmato ma piuttosto mi ha lasciato dei punti interrogativi, anche se aveva una trama banale poteva esser sviluppato meglio.

7 commenti:

  1. Come mandare all'aria una bella amicizia per colpa dell'ormone impazzito xD va bene evitare allungamenti di brodo, ma certe volte qualche numero in più è necessario.

    Per il quadernino, io ne tengo uno nel cassetto del comodino pronto ad ogni evenienza! È piuttosto incasinato perché scrivo di getto molto spesso, ma lo trovo utile per ricordarsi le impressioni a caldo o qualche riflessione che ci si può dimenticare quando non si ha tempo di scrivere subito il post :) in periodi di studio più impegnativi si hanno tante cose per la testa ed è facile (almeno per me) che si perdano pezzi xD Da quando ce l'ho mi trovo molto bene con questo metodo, quindi io te lo consiglierei! Prima avevo sempre "l'ansia" da "OMG devo scrivere tutto prima che mi scordi pure il titolo!"
    Potrebbe andar bene anche un appunto sul cellulare, anche se scrivere a mano mi aiuta a pensare meglio (in generale, non solo per il blog). Dipende da come ti trovi meglio tu ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per questo genere di manga gli allungamenti di brodo non sono necessari, infatti mi sorprende cose sia riuscita la mangaka a gestire così male i tempi XD

      Sul cellulare ogni tanto segno le idee per i post, l'idea del quadernetto non è male ...proverò a metterla in atto grazie ^^ la uso già quando ho ispirazioni per fan fiction e racconti, ma non ho mai pensato per il blog forse perché sarebbe l'ennesimo quadernetto, ma a quanto pare devo annotare le "frasi epiche" da scrivere quando mi vengono in mente dal nulla XD

      Elimina
    2. Con una storia così lineare poi...

      Io ormai ho all'attivo tre quadernetti e mezzo (perché è piccolino) xD uno per le citazioni, uno per il blog e uno con la lista dei libri e manga che ho ma non ho ancora letto. Il piccoletto lo uso per le liste della spesa (in fumetteria lol) xD

      Elimina
  2. Grazie mille, allora lo evito! Un manga simile che è partito bene, ma si è perso fra le pippe mentali è stato Stardast Wink, che peraltro ho comprato, immagina quanto ho rosicato! Davvero leggere le scan dei primi volumi non serve a niente.

    Io quando devo scrivere una recensione spesso butto giù idee in un post che salvo come bozza e funge già da base per la recensione successiva.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stardust Wink l'ho comprato pure io e ora tento di venderlo T.T e ha il problema contrario a questo: è troppo lungo per quello che ci vuole dire. Qua pippe mentali ce ne sono poche a dire il vero XD tutto molto veloce e avventato.

      Se ho il PC davanti butto giù subito pure io un post di bozza, ma molte mi vengono idee dal nulla e quindi dovrei vedere un po' come organizzarmi tra elenchi o frasi d'effetto che arrivano quando meno te lo aspetti!

      Elimina
  3. Ciao, ho scoperto da poco il tuo blog e sto leggendo un po' qua e là tra le recensioni per trovare qualche nuovo manga da leggere.
    A proposito di Dear!, io l'ho letto su un sito di scanlation italiane diverso da quello indicato da te: Manga Scan Corner ( mscancorner.blogspot.it ). Devo dire che questa versione mi è sembrata migliore, più precisa con alcune note a margine, i freetalk dell'autrice, ma soprattutto con alcuni dialoghi tradotti in modo del tutto diverso. Non so se Manga Scan Corner abbia tradotto direttamente e dal giapponese, ma nel complesso le parti diverse mi sono sembrate più coerenti con la storia.
    In generale, comunque, sono d'accordo con la tua recensione :) Dear! è un manga carino per passare un paio d'ore piacevoli e i disegni mi piacciono, peccato per il finale è un po' affrettato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ^^ benvenuta sul mio blog! Ti ringrazio per avermi segnalato un altro gruppo scan, andrò certamente a curiosare, ce ne sono così tanti in giro :)
      Questo manga purtroppo ha messo davvero il turbo ed è stato rovinato secondo me, dovevano fare le cose con un po' più di calma

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...