giovedì 8 settembre 2016

Let's Five: 5 shoujo con un numero di volumi eccessivo

Eccomi qua ♥ oggi torno alla carica con un'altra top five, questa volta ho scelto cinque shoujo troppo lunghi per i miei gusti. Avete presente quei fumetti con un numero troppo elevato di volumi fatti apposta per allungare il brodo (e per vendere)? Bene, ecco i primi che mi sono venuti in mente!

Parfait Tic di Nagamu Nanaji: 22 volumi

Recensione QUI. Tutta la storia ruota attorno ad un triangolo amoroso, e prima uno, e poi l'altro e poi torna al primo: 22 volumi così? E poi arrivo alla fine e la protagonista non sceglie nemmeno il cugino che volevo io! Il fumetto, tutto sommato, mi è piaciuto, è molto scorrevole e ci si affeziona ai personaggi, anche se dopo un po' comincia a perdersi davvero in un bicchier d'acqua con questo triangolo amoroso.

I Love you, Suzuki-kun di Go Ikeyamada: 18 volumi

Recensione QUI. La storia copre due archi narrativi, quello delle scuole medie dove i personaggi si conoscono tutti vivaci tra primi amori, fiori e risate, e quello delle scuole superiori che arriva con una bella mazzata per i nostri cuori. La storia è scorrevole ma dopo un po' diventa trita e ritrita, lacrima o non lacrima? Visto che alla fine si concentra tanto sulla seconda parte, potevano accorciare di molto la prima, dandoci giusto un'infarinatura, potrebbe essere il meno peggio di questa top five.

L♥DK di Ayu Watanabe: 21 volumi (in corso)
Io mi sto ancora chiedendo come riesca questo fumetto ad andare avanti, qual è il segreto del suo successo? C'è l'ho in casa perché lo compra mia sorella. Siamo a ben 19 volumi in Italia e io mi sono stufata dopo 5, ora mi tengo aggiornata con i commenti di mia sorella (anche se comincia a stufarsi pure lei). Storia stereotipata fino al midollo, ripetitiva, stuoli di antagonisti che sbucano dal nulla, cercano di mettere zizzania e poi se ne vanno, ma la situazione poi si ripete nuovamente. Noioso, e con un numero di volumi sempre più eccessivo.


Arrivare a te di Karuho  Shiina: 26 volumi (in corso)
È davvero uno shoujo carino e molto dolce, ma anche molto lento. Siamo a quota 25 volumi in Italia e il brodo si sta allungando in maniera terribile, e più diventa lungo più mi passa la voglia di recuperarlo (anche perché non ho spazio ...), mi tengo aggiornata sugli sviluppi grazie a Clacca. Nonostante questi volumi eccessivi di cui non vedo ancora una fine, è un fumetto che mi sento di consigliare.


Switch Girl di Natsumi Aida: 25 volumi
Recensione QUI. Switch Girl secondo me è uno shoujo geniale, assolutamente fuori dagli schemi e divertente demenziale, un'opera insolita insomma non solo per come è stata resa la storia ma anche per i disegni. La pecca più grande è che dopo un po' di volumi scivola nell'assurdo e viene condito da situazioni irreali.

9 commenti:

  1. parfait tic l'avevo iniziato piena di entusiasmo, poi non ricordo perché, ma mi fece proprio venire i nervi e lo mandai a quel paese. i love you suzuki kun è uno di quei manga che vorrei recuperare, prima o poi, a patto di trovarlo a metà prezzo nei mercatini dell'usato.l-dk l'ho droppato dopo 4 numeri se non ricordo male (e rivenduto), e switch girl non mi ha mai ispirata, non mi piacciono le serie demenziali. l'unico che continuo a segiore è arrivare a te, che ormai è praticamente una droga... però ad essere sincera comincia a stancarmi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi affido a te per sapere come continua Arrivare a te XD Switch Girl era anche simpatico e divertente, ma ad un certo punto è scivolato davvero nell'assurdo, in situazioni irreali senza senso che ho proprio smesso di leggerlo o.o ...hai fatto bene a rivendere L♥DK, una cosa del genere non sarebbe mai entrata nella mia collezione, meno male che è mia sorella a investirci i soldi per tutti quei numeri sempre uguali

      Elimina
    2. la cosa bella di avere una sorella è che leggi aggratis XD io scrocco al mio ragazzo, ma non legge manga, meno che mai shoujo XD

      Elimina
    3. La sfortuna è solo quella di avere gusti davvero differente e buona parte delle cose che prende non mi piacciono D: tipo LDK o gli smut...

      Elimina
  2. A me parfait tic è piaciuto molto e lo rileggo spesso. Amo le situazioni che si creano e come pian piano si evolvono i rapporti tra i personaggi e soprattutto adoro gli ultimi volumi e come si conclude la storia. Io sono felicissima della scelta di Fuko :) approfitto per chiedere una top 5 degli shoujo più belli che hai letto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io tifavo l'altra scelta per Parfait Tic T.T e proprio quando vedevo della speranza i sentimenti della protagonista sono tornati all'inizio.
      Terrò certamente in considerazione la tua richiesta di top five, stavo proprio pensando alla prossima e mi hai dato una bella idea ...anche se sarà durissima sceglierne solo 5 :)

      Elimina
  3. Per me il numero perfetto per uno shojo scolastico è sulla decina di volumi, poi mi stufo x'D
    Di questi che hai citato ricordo di aver leggiucchiato il primo di Suzuki-kun perchè me lo hanno regalato in fumetteria. L'ho passato a mia cugina che è un po' più piccola di me, ma a nessuna delle due è piaciuto granchè.
    Di Arrivare a te ho visto l'anime e mi sto con quello xD penso impazzirei con i ritmi del manga!
    Di Shojo troppo lunghi mi viene in mente Perfect Girl Evolution. L'ho interrotto al 25° volume perchè cominciava a ripetersi troppo ed essendo una storia demenziale e disegnata un po' a cavolo, ho preferito scambiarla con Kenshin :D so che si è concluso quest'anno al 32° volume se non erro...davvero troppo! Soprattutto anche perchè la fine non è una vera fine, come spesso accade con queste serie -_-
    Switch Girl mi ispira, ma il fattore lunghezza mi scoraggia :V

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo un'amica che leggeva Perfect Girl Evolution e ho sentito spesso lamentele a riguardo, non mi ha mai ispirata troppo come manga e meno male, 32° volumi con finale che finale non è, non li sopporterei o.o
      Switch Girl ti consiglio di darci un'occhiata, io lo trovavo davvero divertente, ti potrebbe piacere perché non è per niente sdolcinato XD però dopo un po' di numeri perde quella bella carica con cui era partito!

      Elimina
    2. PGE era una lettura molto leggera e demenziale che, però, fino ai primi 20 volumi era riuscita a non ripetersi e a far fare qualche passo avanti ai personaggi. Peccato però che poi abbiano fatto anche passi indietro -_-"
      Magari poi gli do un'occhiata allora :3

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...