lunedì 14 novembre 2016

Prime impressioni #2 - Hatsu Haru

Ecco qua con un altro numero uno appena uscito e che merita spenderci due paroline, vi avverto già che mi è piaciuto molto.

Titolo: Hatsu Haru - La primavera del mio primo amore
Autore: Shizuki Fujisawa
Casa editrice: Star Comics
Uscita: settembre 2016

"Ichinose Kai è il ragazzo più popolare del liceo: tutte le ragazze lo vogliono e lui ne approfitta ferendo il cuore di molte di loro con un comportamento superficiale.

Un giorno però fa infuriare una ragazza della sua classe, Takahashi Riko: la studentessa è arrabbiata perché lui ha fatto piangere una sua amica, e per vendetta non esita a picchiarlo davanti a tutti! E’ piccola e sembra graziosa e indifesa; ma mena come un maschio e non ha modi molto femminili! Un giorno Kai scopre Riko mentre dalla finestra della classe sta osservando il loro giovane professore. Stupito, le chiede se sia innamorata di lui; glielo chiede quasi per scherzo, ma lei per tutta risposta arrossisce e scappa via. Per lo stupito Kai quello è l’attimo in cui, per la prima volta, comincia a provare un sentimento finora sconosciuto, la gelosia, che rischierà di trasformarsi in qualcosa di molto più profondo."

***

Prima Impressione
La cosa particolare, che risalta sicuramente a prima lettura, è il protagonista. Questo shoujo non ha una ragazza come personaggio principale, ma un ragazzo di nome Kai. Ultimamente ci sono stati alcuni shoujo con il punto di vista maschile, rari ma ci sono, però secondo me Hatsu Haru ha un protagonista ancora più particolare, perché Kai ricopre lo stereotipo del bello, popolare e rubacuori (e anche spezza cuori).

Kai è abituato ad esser circondato da ragazze carine che gli cadono ai piedi come fiocchi di neve, e non si fa problemi a calpestarne una a una. Una ragazza non gli basta, si sente con più ragazze contemporaneamente dando false speranze e lasciandole poi in un mare di lacrime (si, il classico st****o!). Kai vuole divertirsi nella sua adolescente e l’ultima cosa che vorrebbe e soffrire per amore.

E quando anche il ragazzo più popolare accidentalmente si innamora? Questo primo volume introduce questo cambiamento improvviso nella vita di Kai, e secondo me viene reso molto bene. Niente di affrettato, niente di passionale ma molto comico e confusionario, anche perché il nostro bel protagonista si prende una sbandata per una ragazza tremenda che oltretutto lo odia. Così, quasi da subito, entra in scena la pepata Riko. Una ragazza piccola e dall’aspetto grazioso ma dall’atteggiamento manesco, molto vendicativa verso Kai che spezza i cuori delle sue amiche. Lei non è attratta da lui, da sempre il loro rapporto è conflittuale e il manga lo mette subito in chiaro. Quindi Riko diventerà una vera e propria eccezione alla regola per Kai: non solo è l’antifemminilità fatta persona ma non nutre il benché minimo interesse verso di lui.

Questo primo volume mi è piaciuto molto, mi hanno fatto una bella impressione trama e disegni. La prima è una storia fresca, moderna ma che saprà essere anche molto dolce, i secondi mi hanno emozionata. Avete presente intere pagine senza dialoghi ma solo scene, sguardi e gesti che si susseguono prendendo il posto di mille parole? Ecco Hatsu Haru ha tutto ciò, ed è davvero fantastico!! Il modo in cui viene scandita la storia è un’insieme di dialoghi divertenti e scene da effetto, soprattutto verso la fine quando c’è una sequenza di vignette dove si alternano lei e lui, con lo stesso oggetto in mano che li collega.

In conclusione sono soddisfatta di questo primo volume, è un manga che promette bene e non vedo l’ora che esca il secondo. È stata messa sul fuoco la giusta carne per un buon inizio di storia.
E voi l’avete comprato? Se si, cosa ne pensate? Oppure vi ispira come manga?

4 commenti:

  1. Ero restia ad acquistare questo manga per via dei disegni che non mi piacciono proprio...pero' mi sono trovata l'ennesima recensione positiva e a questo punto credo che ci faro' un pensierino!😉

    RispondiElimina
  2. Facci facci un pensierino perchè è davvero uno shoujo molto promettente :) se lo prenderai fammi sapere le tue prime impressioni

    RispondiElimina
  3. Mi piace l'idea del protagonista maschile, ma non sembra proprio il mio genere... ci penserò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti terrò aggiornata con i commenti sui prossimi volumi, per il momento è davvero molto carino :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...