giovedì 29 giugno 2017

Acquisti di Claire #25 - che caldo!

Buongiorno ♥ non sapevo esattamente come intitolare questo post, così ho espresso uno dei miei pensieri più ricorrenti riguardo il rovente clima estivo del periodo. Eccoci qua con altre letture che piano piano sto smaltendo durante i miei viaggi in treno.



  • Tsubaki Cho Lonely Planet 1: sicuramente il numero uno che mi è piaciuto di più tra i nuovi shoujo usciti questa primavera. Ammetto di avere poi un debole per lo stile narrativo di Yamamori sensei, per come illustra le tavole e le situazioni: mi piace un sacco! Una descrizione più dettagliata la trovare nelle prime impressioni.
  • Impossibile amarsi 1: josei made in Italy di cui spesso vi avevo parlato e che finalmente sono riuscita a comprare. Ero molto curiosa, soprattutto perché attratta dallo stile terribilmente shoujo dell'autrice. Per saperne di più vi invito a leggere le mie prime impressioni su questo primo volume: voglio il seguito!
  • Shooting Star Lens 10 - ultimo volume!: uno shoujo che ha avuto alti e bassi, forse troppi bassi, e che finalmente è finito. Dieci volumi sono stati davvero eccessivi per la storia in se, dove molte volte non succedeva niente di interessante, soprattutto il penultimo e questo ultimo volume li ho trovati parecchio noiosi. Alcune situazioni sono state anche risolte, ma a parer mio potevano evitare di nascere perché nel complesso sono state inutili. L'unica cosa carina di questo ultimo numero è stato un capitolo extra finale che vede i nostri protagonisti molti anni dopo raccontando rapidamente come si sono evoluti i personaggi finite le scuole medie fino agli anni dell'università. È buffo, perché non me la sento di bocciarlo totalmente, ma di consigliarvi semplicemente di leggere solo il volume uno perché bene o male, è carina e pure auto-conclusivo, non c'era davvero bisogno di ben dieci inutili volumi. (ammetto di averlo continuato per i disegni troppo Ribon ♥)
  •  Amami lo stesso 3, 4 e 5: mi sono fatta una scorpacciata delle disavventure di Shibata e ne sono uscita soddisfatta. Josei leggero e divertente, non per niente ve l'ho consigliato come lettura estiva. Shibata ha una lavoro, riesce a trovare una casa, è troppo curiosa sul passato sentimentale di Kurosawa e al momento ha pure una relazione seria con un suo collega di lavoro, Mogami, che è troppo perfetto. Di colpo però Mr perfezione è precipitoso riguardo al matrimonio e guarda caso i suoi genitori sono pure in ospedale: Shibata così nutre dei sospetti, la storia è davvero troppo simile a quella del suo ex che l'ha imbrogliata, che anche Mogami si stia prendendo gioco di lei? Quale decisione prenderà Shibata? Fidarsi o ammettere davanti a Mogami i suoi sospetti?

Queste sono state le mie ultime letture, piano piano ne arriveranno altre. Voi cosa avete letto di bello? Abbiamo qualche lettura in comune?

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...