giovedì 23 novembre 2017

Prime impressioni #13 - De Gustibus

Buongiorno ♥ oggi mini recensione, o meglio un piccolo parere su un fumetto nuovo davvero delizioso che ho preso a Lucca. Niente manga giapponesi, oggi parliamo di qualcosa di made in Italy, fumetto italiano in stile manga. De Gustibus è il primo volume di una nuova serie edita da MangaSenpai, direttamente dalla fantasia di Chiaretta B. e Mircalla Conte
A dire il vero è stato uno degli ultimi fumetti che ho letto, però mi è piaciuto davvero tanto che ho deciso di dargli la precedenza rispetto al altri.


Titolo: De Gustibus
Autore: Chiaretta B. e Mircalla Conte
Casa editrice: Manga Senpai
Uscita: 2017

"Milly è una tosta, una ragazza che affronta la vita "una sfida alla volta". Sì, perchè dietro ogni angolo ci può essere un pericolo in agguato e lei non vuole assolutamente andarsi ad impelagare in pasticci più grandi di lei. NO, Milly ha la sua gelateria e farla funzionare è già un bell'impegno, soprattutto alla luce del fatto che il suo ex usa le "armi non convenzionali" delle nuova attraente compagna ed ha aperto una gelateria concorrente che rischia di rovinarle gli affari. Meno male che Milly può avvalersi dell'aiuto del tecnico gelataio più capace della città, l'amico Cangiante, il quale riuscirà "per sbaglio" a creare tre gusti di gelato talmente buoni da "prendere vita" e dare una mano a Milly a risolvere i suoi guai... o a crearne di nuovi?"




Prime impressioni


Cioccolato dall'istagram di @chiaretta_e_bon
Un josei all'italiana. Una giovane imprenditrice vittima della crisi. Una gelateria che vuole vivere per la sua qualità tramandata da generazione in generazione. Un cucchiaio di fantasia. Un fumetto che vi farà venire l'acquolina in bocca ad ogni pagina.

De Gustibus mescola i problemi della vita vera, attuale, condendosi un po' di sovrannaturale: la ricetta perfetta per uscire dai guai?

Milly gestisce la gelateria di sua nonna, luogo a cui è molto legata ma che pian piano si sta sgretolando a causa di un ex fidanzato traditore, una concorrenza che punta sull'apparenza e sempre più bollette da pagare. Milly non vorrebbe arrendersi, eppure il futuro sembra non sorriderle per niente, come fare a mantenere vivo l'interesse dei clienti per la gelateria? Come conquistare il prossimo con la qualità di un ottimo gelato artigianale senza ricorrere a trucchetti da spoglierello?

Stracciatella dall'istagram di @chiaretta_e_bon
Ad affiancare Milly alla ricerca della soluzione c'è Cangiante, tecnico del gelato (?), che chiuso nel suo laboratorio è alla ricerca del gusto perfetto. Tiene molto alla gelateria, tiene molto a Milly, e si impegna ogni giorno per trovare un modo per prendere i clienti per la gola. Ma Cangiate fa anche qualche disastro, che lo porterà però a creare un gelato ancora più buono, così buono da avere un anima. Così nella vita di Milly fanno capolino tre spiriti del gelato usciti nudi direttamente dalle loro vaschette: il seducente e dolce Cioccolato, la formosa e impertinente Stracciatella, e la piccola e allegra Fragola.

Gusti con sembianze umane, che non conoscono niente del mondo, decisi ad aiutare Milly a superare i guai con la sua gelateria, ma anche a combinare disastri non essendo troppo pratici della vita comune generando una commedia degli equivoci come piace a me.

"A quel tempo ci si interrogava spesso sullo spirito insito nelle cose come spiegato dallo shintoismo, sui perché della vita vera e le motivazioni per le cui le migliori gelaterie fossero sempre troppo distanti da casa." 
- MangaSenpai

Fragola dall'istagram di @chiaretta_e_bon
Mi è piaciuto molto questo fumetto, e non me l'aspettavo, mi ha fatto venir fame ma anche ridere e riflettere. I problemi della protagonista sono molto attuali e per nulla scontata è loro soluzione nonostante l'aria soprannaturale che va a crearsi. 
Gli spiriti del gelato sono entrati nella vita di Milly per stare al suo fianco, per aiutarla a gestire i guai del locale, senza poteri particolari al di fuori di fascino, curiosità, carisma e voglia di rendersi utili. 

Ho trovato una protagonista davvero decisa, salda nei suoi valori e ben caratterizzata.
Dei disegni dal tratto morbido, piacevole forse neanche troppo  manga per me, giusti per accompagnare una storia spensierata.

È un primo volume introduttivo che mi ha incuriosita molto, non vedo già l'ora di leggere il successivo per vedere cosa combineranno i gusti animati, o se magari ne spunteranno altri. Una lettura che mette allegria se siete alla ricerca di un fumetto leggero, dove l'ultima speranza potrebbe essere risolta dal caos e dalla fantasia.

Lo conoscete? Vi è piaciuto?
Vorrei inoltre segnalarvi che nello shop di MangaSenpai c'è la Black Friday Week dove poter recuperare le opere scontate. In più l'autrice Chiaretta B. ha all'attivo un altro fumetto Banana? Banana! in collaborazione con Ilaria  Chiocca per Kasaobake, di genere shonen-ai.



2 commenti:

  1. ho adorato De Gustibus e non vedo l'ora di leggere il seguito *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo presto :3 è davvero tanto carino!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...