venerdì 3 agosto 2018

Prime Impressioni #22: Un bacio a mezzanotte

Buongiorno! Ritornano le Prime Impressioni con il nuovo manga di Star Comics lanciato a luglio. Un bacio a mezzanotte riporta Rin Mikimoto in Italia dopo la serie interrotta, Close to you, pubblicata da GP Publishing. 

Titolo: Un bacio a mezzanotte
Autore: Rin Mikimoto
Casa editrice: Edizioni Star Comics
Volumi: 7 in corso
Uscita: luglio 2018

"La liceale Hinana Kanazawa è la liceale perfetta, la ragazza modello che ogni genitore e insegnante sognano, seria, diligente, impeccabile e senza grilli per la testa. Ma la sua facciata matura e perfetta è tutta apparenza, perché come tutte le ragazze della sua età, in grande segreto, sogna di vivere una storia d'amore da favola. Quando la scuola viene scelta come location nel nuovo film del famoso Kaede Ayase, Hinana si ritrova a fare gli straordinari come comparsa, essendo membro del comitato studentesco. La presenza di Kaede le suscita il lato romantico e la possibilità che proprio lui sia il principe azzurro. In realtà il ragazzo nasconde un lato segreto che farà crollare i sogni principeschi di Hinana."




Prime impressioni


Avete presente quando vi fate delle aspettative altissime su un fumetto perché avete amato l'autore in precedenza? Ecco, io sono partita così, e ho maledettamente sbagliato! Speravo con tutto il cuore che Rin Mikimoto arrivasse in Italia, avevo amato tantissimo Kyou no Kira-kun, letto qualche anno fa grazie alle scan. Tra storia e disegni, avevo dato per scontato che fosse una garanzia, invece questo primo volume di Un bacio a mezzanotte mi ha lasciata con l'amaro in bocca.

Prima di tutto vi confesso una cosa, le storie dove lui è un idol e lei una comune mortale non troppo appariscente non sono il mio genere, che sia manga, libro o drama, però si sa che in oriente c'è una fortissima cultura e venerazione per gli idol e, se trattato bene, può crearsi anche una bella storia (tipo Bugie d'amore di Kotomi Aoki). Con Mikimoto sensei pensavo di trovarmi di fronte ad un buon shoujo, invece sono inciampata in una storiella stereotipata che riesce almeno ad essere divertente grazie ad alcune gag.

Il tema è quello delle apparenze dove troviamo una taciturna e studiosa Hanani, che nasconde la sua passione per le storie d'amore in qualsiasi loro forma, un lato super romantico che stonerebbe con la sua rigida immagine di studentessa modello E poi c'è il famoso e affascinante Kaede Ayase, popolare idol del momento che nasconde un lato inconfessabile: ama le curve femminili, soprattutto i cubetti, un tipo di fissa che è meglio nascondere per il bene della sua carriera. Kaede andrà a recitare nella scuola di Hanani favorendo il loro incontro che guarda caso metterà subito a nudo i rispettivi segreti.
Hanani non è una fan sfegata di Kaede ma lo trova bellissimo, al pari del principe azzurro dei suoi sogni, un fascino che rapisce e per cui gli si possono perdonare le sue fisse pervertite. A rimanere colpito sarà principalmente Kaede che prende subito in simpatia la ragazza. 
Hanani è un po' una protagonista stereotipa ma che tutto sommato non risulta noiosa, i suoi modi drammatici, esagerati con tanto di espressioni buffe mi sono piaciuti. Kaede meno invece, mi sembrava un belloccio buttato là su carta senza margini, che alterna espressioni fighe a comportamenti stupidi, il contrasto tra aspetto e carattere anche mi piace ma deve migliorare, essere più definito, sarà che le sua mono-espressione non ha aiutato. Ma forse la cosa più fastidiosa è stata la velocità della storia e del rapporto tra questi due che non sono riusciti a farmi innamorare insieme, subito precipitosi e confidenti ho avuto la sensazione che mancassero dei passaggi nell'evoluzione dell'interesse l'uno verso l'altra, c'era una certa fretta.

Un altro punto a sfavore sono stati i disegni, in Kyou no Kira-kun me li ricordavo molto più belli, molto più d'impatto, qui invece spesso le proporzioni vanno in vacanza buttando un po' su l'intera tavola, come una mancanza di armonia a volte che mi ha lasciata perplessa.

Questa prima impressione per me non è stata delle migliori e mi dispiace un sacco viste le aspettative che mi ero creata. Proverò a dare una possibilità a qualche volume successivo perché si merita una seconda possibilità da parte mia, raramente giudico un manga al primo volume. Non mi ha trasmesso niente, l'ho trovato piatto, prevedibile e veloce, spero che a voi sia andata meglio!

Avete preso il manga? Cosa ne pensate? Ditemi i vostri dettagli positivi!

3 commenti:

  1. Ciao! ^^
    Non ho preso questo manga, ma ho letto comunque con interesse la tua prima impressione e posso confermarti che è capitato anche a me di restarci male, più con degli scrittori che con dei mangaka forse. Per esempio, ci sono rimasta parecchio male per Platinum End, del duo di Death Note, perchè da loro mi aspettavo qualcosa di più, pur non essendo i miei autori preferiti. :/

    Mi capita anche di restare delusa quando leggo un titolo di cui avevo sentito parlare benissimo ovunque e poi magari lo trovo carino o nella media perchè appunto mi ero fatta tantissime aspettative.

    Può essere che questo titolo sia più vecchio e quindi più acerbo rispetto a quello che piace a te? Questo spiegherebbe i disegni e le storie più incerte forse...
    Neanche io comunque apprezzo molto le storie con gli idol. Certo è vero che in asia, essendo un esercito, forse è più facile ritrovarseli a scuola, ma mi sembrano sempre situazioni troppo improbabili. Almeno se lei fosse, chessò, una truccatrice, avrebbe più senso.
    Però ricordo che un anime con una storia sugli idol che mi aveva divertita era stato skip beat!

    RispondiElimina
  2. ciao!
    è bello il tuo blog!
    io ho letto pochi manga ma buoni..
    una ragazza alla moda
    ransie la strega batticuore notturno
    il grande sogno di maya

    e devo finire video girl ai

    e ho comprato marmalade boy little


    dei nuovi mi intrigano fruit basket e 1/100000..

    ti consiglio il blog di una ragazza ama la cultura giapponese come te..
    spero di farti cosa gradita.;).ho visto che già ti segue..

    sunflowersinaugust.blogspot.com


    bacio

    RispondiElimina
  3. Ciao! Sono lacantastoriedeiboschi.blogspot.it e mi sono iscritta ai tuoi lettori fissi.
    Anche io parlo spesso di manga, ti aspetto tra i miei lettori fissi per scambiarci pareri al riguardo 😘

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...